Warning: number_format() expects parameter 1 to be double, string given in /web/htdocs/www.per.umbria.it/home/wp-includes/functions.php on line 221
thoughts on “Cambiare vita

    1. Ti ringrazio per l’interesse. Il progetto ha preso il via concretamente, intendo comercialmente solo i primi del mese di agosto. Stiamo ora iniziando il percorso di promozione turistica e quello della informazione presso le scuole
      delle attività come Centro di Educazion e Ambientale. C’è veramente tanto da fare.

  1. Ciao Chiara,
    Complimenti per tutto,ho visto il tuo sito che Antonio mi ha dato.
    Mi e’ piaciuto molto, spero di venirti a trovare appena vado in pensione (febbraio).
    Rossella

  2. Io ho comuinciato ad occuparmi di eneregie alternative nel 1973 in Zanussi al Centro Ricerca e Sviluppo , ho progettato case passive , impianti di condizionamento ad energia solare ed il sogno era la realizzazione di un borgo energeticamente autosufficiente quale pilota di nuove idee e modi di pensare la vita. Troppo presto per quegli anni. Siete sulla buona strada . Complimenti.

    Mario

  3. Info su come diventare azionista ?
    il parco è una società per azioni ?
    sono necessarie 30 azioni, quanto costa un’azione ?
    Non riesco a trovare queste risposte sul sito,
    ma al di là di tutto questo progetto vale almeno una visita con soggiorno nella casetta energia zero.

    Bravi!

  4. Complimenti vivissimi per quello che avete realizzato. Io sono ancora nella fase di realizzazione di un progetto che ha molti punti in comune col vostro, anche se a scopo di uso privato.
    Mi piacerebbe avere uno scambio di idee, perché sono un po solo a scegliere le soluzioni e un confronto mi sarebbe di aiuto.
    Saluti
    Ugo

    1. Ciao Ugo, è proprio per questo che abbiamo creato il PeR.
      Si deve diffondere in tutti la conoscenza delle diverse soluzioni che sono a disposizione per affrontare le questioni energetiche di una casa sia di nuova costruzione che di una da ristrutturare. E’ importante conoscere i costi ed i benefici per scegliere consapevolmente dove e come intervenire. Noi abbiamo scelto la strada del realizzare una struttura ricettiva e di viverla quotidianamente così dal trasmettere esperienze sul campo.
      Raccontaci di più del tuo progetto e vediamo insieme di studiare le soluzioni più adatte per te e per il luogo dove lo devi realizzare. Aspetto tue notizie
      Maurizio

  5. Fate anche corsi gratuiti? Con mio marito e il mio bimbo di 2 anni (a luglio) abitiamo a Narni quindi non necessitiamo di vitto e alloggio ma ogni tanto ci piacerebbe partecipare a cose simili, a patto che non ci siano spese monetarie.

    1. Nell’arco dell’anno abbiamo iniziative che non richiedono esborso di denaro.
      Ti informo che 17/18 aprile prossimi il Centro è aperto e visitabile gratuitamente per ” Impianti aperti” promosso da ISES. Verso le 10/10.30 inizia una visita ed un’altra il pomeriggio intorno ale 15.30/16.00.
      Sabato mattina organizziamo un dibattito sul tema del cambiamento.
      Seguici sul sito per essere informato degli eventi che organizzeremo.
      Un saluto e grazie per averci contattato Maurizio.

  6. Ho visitato il sito e sono molto interessata a visitarvi ma non ho trovato informazioni sui costi delle camere, sulla disponibilità e come fare le prenotazioni (e neppure un numero di telefono a cui chiamarvi). Vi chiedo gentilmente di spiegarmi come fare.
    Cordialmente

    Marina

    (vi prego di non pubblicare la mia mail)

  7. anch’io trovo molto interessante il vostro lavoro e mi potrei aggregare, ma non ho capito quanto costa.
    grazie marina

  8. non ho trovato la mail a cui scrivere
    com eda accordo telefonico lascio i miei contatti qui
    siamo in tre adulti ed un bambino sotto i due anni arriveremo sabato tardo pomeriggio/sera e ripartiremo domenica pomeriggio
    il mio numero è 3332198110 oppure 3343034678 (marcello)
    grazie mille
    non vediamol’ora di conoscervi
    Elena

  9. sono un giovane architetto che si sta muovendo i suoi primi passi in questo mondo difficile e poco “sostenibile”….. mi sono imbattuta nel vostro link per caso !!!Comunque complimenti bellissima iniziativa e interessanti i vostri corsi spero di poter partecipare e di conoscere presto il PER !!!!Vi contatto nei prossimi giorni.

  10. Salve,
    sono un architetto e anch’io sto muovendo i primi passi in questo mondo difficile e poco “sostenibile”… ho visto il vostro link quasi per caso, grazie alla corrispondenza con terranauta.
    Trovo molto interessante il vostro progetto e poichè sto anche per terminare un master in “cominucazione, immagine e marketing per i BBCC.”, vorrei sapere se avete la possibilità di offrimi l’occasione per svolgere uno stage presso la vostra struttura, per progetti di comunicazione, valorizzazione e promozione di eventi e seminari di vostro interesse.

    Scusatemi se uso questo spazio ma ho cercato nel sito e non ho trovato alcun link relativo alla mia domanda.

    Nel ringraziarvi i miei migliori auguri per l’iniziativa.

    SALVO.

  11. ….io le ho mangiate dopo una cottura leggermente piu’ prolungata (sbagliando). Sono favolose, squisite. Le consiglio alla grande.

  12. Ciao,

    Scrivo in merito alla vostro contest per copywriter/content manager.

    Volevo qualche chiarificazione riguardo gli articoli richiesti. Dal mio punto di vista, il lavoro del copy e’ diverso da quello dello scrittore o del giornalista perche’ e’ incentrato sull’ottenere una risposta dal lettore, generalmente una reazione di qualche tipo (per esempio visitare un sito web o sottoscrivere una petizione), piuttosto che semplicemente sul raccontare una storia o esprimere un punto di vista.

    Per ottenere questo risultato ho bisogno di un po’ di contesto per scrivere gli articoli. Nel caso specifico:
    1) Dove verrebbero pubblicati? Sapendo questo, posso scoprire di piu’ sui potenziali lettori e sul tono generale da mantenere.
    2) C’e’ uno scopo al quale devo mirare nello scrivere gli articoli? In caso contrario, saro’ ben felice di dedicarmi semplicemente ad esprimere la mia opinione sui temi indicati.

    Grazie e complimenti per il progetto. Geniale.

    Saluti,
    Dario Pedicini

  13. Ciao.
    Certo un poco criptica la cosa.

    Comunque non ci sono segreti ci abbiamo messo i nostri soldi e purtroppo un muto con le banche (da non fare per conservare la propria libertà).

    Siamo in una zona difficile. Poca acqua ed abbastanza isolati. E’ dura ma con la didattica di ogni livello stiamo costruendoci una reputazione anche con la Regione.

    Se giustamente tentate la via del sostegno pubblico con i tempi che corrono la vedo certo diffcile.

    Però vedo che l’azienda c’è già quindi cosa volete fare in concreto ?

    Ciao aspetto vostre e scrivetemi a: m.ferrario@per.umbria.it per altri contatti

  14. Buonasera Marco. Grazie per l’attenzione. Questo è un corso introduttivo per insegnare la possibilità di non dipendere da Software a pagamento vista la bontà dei sistemi free. Non abbiamo l’ambizione di approfondire al livello che tu proponi, comunque se vuoi essere informato iscriviti alla nostra newsletter dal sito, nella colonna destra.
    Un saluto Maurizio

  15. Ho partecipato all’incontro del 1 e 2 Febbraio scorso, leggo con piacere che gli incontri procedono a pieno ritmo e questo è un segnale non da poco, finalmente ci siamo messi in movimento!

    Volevo esprimere ancora la mia gratitudine alla struttura e alle belle persone che si prodigano per condividere il loro percorso, è un’esperienza che consiglio a tutti, timorosi come me e non perché è una buona strada per dare concretezza ai propri desideri.
    Buon lavoro!
    Patrizia

  16. Mi piacerebbe part e cipare colla quota minima,ma non ho capito a cosa mi da diritto. Le mie competenze sono naturopa tia attenta da sempre alla medicina alternativa; tanto che appena an d ata in pensioni mi sono onscritta a medicina per potere accedere a nozioni base del corpo umano( ho dato 13 materie).Mi occupo facilmente di nozioni di alimentazione, bioagricoltura e tecniche di benessere naturali.

  17. Grazia buonasera e grazie per l’interesse alla nostra proposta.

    Cerchiamo persone che collaborino in modo costruttivo alle attività che il PeR già svolge arricchendole con le proprie competenze ed esperienze.

    Una quota ti da diritto a diventare socia, a pertecipare alla organizzazione delle attività in condivisione con gli altri che già hanno espresso l’intenzione di sottoscrivere una o più quote. A svolgere attività e funzioni presso di noi usufruendo della struttura e del nostro contributo.

    Per un confronto approfondito su tutte le implicazioni è necessario incontrarsi personalmente.

    Ti invitiamo pertanto a venire presso di noi o in visita o approfittando degli incontri che stiamo tenendo su “Scollocamento cambiare vita e lavoro”.
    il prossimo il 5/6 luglio.(vedi il tutto nella prima pagina)

    In attesa di tue ti saluto cordialmente

    Maurizio
    scrivi@per.umbria.it

  18. Ho da sempre sognato un agriturismo, sognato perche’ non avendo ereditato ne terre ne casali da nonni compiacenti, non potrei mai inziare. La vostra idea e’ allettante, pero’ io risiedo all’estero ma potrei venire nelle vacanze tanto per cominciare, poi chissa’ anche ampliare la conoscenza. Ditemi come fare, ho comunque una persona in Italia che mi potrebbe aiutare per le pratiche, Grazie

    1. Lia ciao. Grazie per l’attenzione alla nostra proposta. Neanche noi abbiamo avuto nonni compiacenti ed infatti cerchiamo altre persone per condividere un sogno difficile da realizzare e da far vivere da soli. Ci farà molto piacere fare la tua conoscenza e mostrarti quello che abbiamo realizzato per noi e per gli altri. Vieni a trovarci quando avrai piacere.